L'editoriale del direttore: Brivio, da “naviga” a timoniere Alpine

L'editoriale del direttore: Brivio, da “naviga” a timoniere Alpine

In Haas il 2021 è l'inizio di una stagione che guarda più al futuro che al presente, con la line-up verde formata da Mick Schumacher e Mazepin e la truppa di tecnici provenienti dalla Ferrari per impostare il 2022. Di Brivio, prossimo manager Alpine, vi tracciamo un profilo inedito...  

Andrea Cordovani

12 gennaio 2021

Non si può neanche essere sfiorati dal dubbio. Il debutto di Mick Schumacher in F.1 è uno dei capitoli più belli che si prepara a raccontare la storia del motorsport targato 2021. Lo sbarco del ventunenne di FDA nel magico mondo dei Gp si porta in dote un cognome mitico e ingombrante, un brivido e una forte emozione. Avrà tutti i riflettori puntati addosso il ragazzino che, a suon di risultati e con una crescita costante, s’è ricavato un posto su quella stessa griglia dove il padre ha costruito una leggenda, partendo dal basso e ogni volta superando l’asticella delle prestazioni, una parabola ascendente per una ca


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi