Nel 2018 e nel 2019 Max Verstappen al Red Bull Ring si era potuto permettere di guardare tutti dall'alto, e così sperava di fare anche nel doppio appuntamento di quest'anno a Spielberg. Due round che però hanno lasciato a Max solo un ritiro ed un 3° posto, un po' poco forse viste le premesse.

Gp Stiria: Hamilton inarrestabile

Mercedes troppo forte

L'olandese però ha poco da rimproverarsi, perché domenica scorsa è stato messo ko da un problema tecnico mentre qtes'oggi la Mercedes era nettamente superiore, come di lui stesso: "Ho provato a battere le Mercedes, ma non siamo stati abbastanza veloci. Ho spinto il più possibile, anche quando Valtteri ha cercato di superarmi ho provato a rendergli la vita difficile, anche se già sapevo che lui mi avrebbe ripassato alla tornata successiva. Alla fine è stata l'unica parte divertente di una gara piuttosto noiosa. In generale è andata bene, ma c’è tanto lavoro da fare. Non so niente riguardo ai prossimi aggiornamenti se arriveranno in Ungheria o no, ma basta aspettare una settimana e lo scopriremo".

Vettel: "Un peccato quello che è successo"