Un fine settimana che possiamo tranquillamente definire disastroso per la Ferrari, con un 13° e 14° posto a fine gara. Per Charles Leclerc una Spa molto molto diversa rispetto all'anno scorso, quando aveva colto la prima vittoria della carriera. Stavolta invece è arrivata una 14° posizione, arrivata anche dopo un pit-stop (lento) supplementare per problemi di pressione al motore.

Gp Belgio: cronaca, classifica e foto


Sarà dura anche a Monza

Un Leclerc scoraggiato ed amareggiato ha raccontato così la sua domenica ai microfoni di Sky: "Oggi non è facile, non so cosa aggiungere. E' brutto, è veramente brutto e dobbiamo fare qualcosa. E' stato difficile nascondere la frustrazione, questo non cambia quello che ho fatto in macchina, cioè provare a dare il massimo, però oggi era veramente difficile, anche con due pit-stop lenti per piccoli problemi. Poi non riusciamo a sorpassare, neanche a Drs aperto per noi è molto difficile. Monza? Purtroppo temo sarà molto difficile, forse abbiamo qualche speranza in più per Mugello e Imola per tornare dove eravamo prima, ma Monza la vedo veramente veramente dura".