La terza posizione è una buona base per partire, considerando anche l'incoraggiante passo gara mostrato dalla Red Bull nelle libere. Per domani Max Verstappen ha delle cartucce, per oggi può dirsi soddisfatto delle sue qualifiche al Mugello.

Leclerc: "Non mi aspettavo di partire quinto"

Queste F1 sono molto sensibili al vento

Molto sinceramente, Verstappen ha detto che di meglio non poteva fare: "Nel complesso è un buon fine settimana, promettente, ma non mi aspettavo di poter mettere in difficoltà la Mercedes in qualifica. Ci siamo ripresi bene rispetto a Monza, dove abbiamo avuto un fine settimana molto difficile. La terza casella è soddisfacente per noi. Devo dire che andando avanti la pista è un po’ peggiorata, forse per il vento, che nel Q3 è sceso, nel Q1 non è stato fantastico mentre nel Q2 è stato meglio. Queste macchine lo sentono molto. La pista è fantastica, le qualifiche qui sono state speciali".

La delusione di Vettel: "Non riesco a guidare bene la macchina"