Sembra uno sketch del Binotto interpretato da Maurizio Crozza e invece è la realtà, che come sempre supera ogni fantasia. Non bastavano i guai in Formula 1 e l'amarezza per una stagione decisamente problematica della Ferrari, che si è messa in mezzo anche la sfortuna al volante della sua Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio. Chi l'avrebbe mai detto che Mattia Binotto, il team principal Ferrari, sarebbe stato immortalato dagli automobilisti mentre aspetta sul ciglio della strada l'arrivo del carro attrezzi. Eppure è stato beccato, con le mani dietro la schiena, gli occhi al cielo e con l'aria di chi proprio non può fare nulla se non attendere che qualcuno arriva in suo soccorso. 

Secondo i testimoni infatti Binotto guidava il SUV del Biscione color Rosso Ferrari quando ha tamponato accidentalmente il veicolo che aveva davanti a sè. Fortutamente nessuno si è ferito gravemente, ma le auto comunque hanno subito alcuni danni tanto che appunto la Stelvio Quadrifoglio ha lasciato a piedi il team principal. 

Gp Russia, Vettel: "E' andata meglio oggi? Ma se il problema è tutta la macchina"

Appiedato

Nemmeno a dirlo i pendolari che percorrevano le strade di Reggio Emilia, luogo del fattaccio, lo hanno subito riconosciuto e filmato. Immagini che sono diventati già virali e che stanno viaggiando a velocità supersonica sul web, anche grazie alla bttuta che ha fatto l'automobilista, protagonista insieme a Binotto nel video qui sotto. 

"Oh Binotto che tampona! Binoootto ma la Ferrari! Ma come facciamo? DAI DAI!", urla il guidatore mentre Binotto alza le mani al cielo e scuote la testa rassegnato.

Che sia la SF1000 oppure un SUV stradale, poco cambia perché la sostanza è sempre la stessa: è decisamente un brutto momento per Binotto con le automobili.

Il Top&Flop del Gp a Sochi VIDEO