La lotta al 3° posto nella classifica Costruttori è molto serrata, e vede in battaglia Racing Point con 120 punti, McLaren con 116 e Renault con 114. Tre squadre in un fazzoletto per una corsa che sarà interessante e che tutti e tre vogliono vincere, compreso il team di Woking, che però prima dovrà comprendere fino in fondo il nuovo pacchetto aerodinamico a partire dal muso stile Mercedes.

GP Portogallo, da una crisi all'altra, ecco Portimao: un'occasione?

Sainz, Portimao è un'incognita

Per Carlos Sainz, così come per tanti altri piloti, Portimao è una pista sconosciuta: "In Germania non è stato il nostro miglior fine settimana, anche se alla fine abbiamo chiuso al 5° posto. In questi giorni abbiamo lavorato sodo con tutti i dati raccolti in gara, con la speranza in Portogallo di superare gli ostacoli che abbiamo incontrato precedentemente. Portimao è totalmente un'incognita per me, così come per molti piloti e per la F1. Mi piace la sfida e cercherò la velocità sin dall'inizio del week-end".

GP Portogallo, gli orari di Sky e Tv8

Norris, quei giri con la Mp4-26

Lando Norris invece vuole riscattare il primo ko stagionale occorso al Nurburgring, e lui sul circuito dell'Algarve è uno dei pochi che ci ha girato con una F1: "Per la prima volta quest'anno al Nurburgring non abbiamo portato la macchina al traguardo, e la cosa mi ha un po' preoccupato. Ho dato tutto, ma non era destino ed abbiamo perso parecchi punti. Siamo ancora in lotta, abbiamo qualcosa da raggiungere. E' bello poter correre su circuiti come Portimao che sono completamente nuovi per la F1 in questa insolita stagione. La pista è nuova per molti con pochi che hanno girato qui nelle categorie minori. Io ho fatto due giorni di test qui nel 2017 con la Mp4-26 del 2011".

Mercato piloti, Hulkenberg: sono in grado di correre vicino a Verstappen

MCL35, lo sviluppo non si ferma

Andreas Seidl invece, il team principal, ha ribadito che per la McLaren è importante perseverare in una direzione di sviluppo che nelle ultime gare ha dato qualche problema: "Dalla Germania stiamo analizzando e capendo i dati ottenuti al Nurburgring. In base alla nostra analisi continueremo ad utilizzare il concetto aerodinamico del nuovo muso con una configurazione competitiva della macchina che conosciamo. Continueremo a portare degli aggiornamenti sulla vettura da testare al venerdì e faremo ulteriori verifiche in modo da misurare il nuovo pacchetto aerodinamico".

F1 2021, si partirà da Melbourne