Ha documentato tutta la sua "battaglia" sui social, postando di tanto in tanto la situazione delle sue mani, tra fasciature, operazioni e miglioramenti passo dopo passo. Sono passati più di 40 giorni dal terribile incidente di Romain Grosjean, che finalmente ha potuto togliersi l'ultima benda dalla mano sinistra.

Bonaccini: "La F1 a Imola deve diventare un appuntamento fisso"


Sorriso e mani sui social

L'ex pilota della Haas su Instagram nell'ultimo post sul suo profilo personale ha aggiunto due foto, una che lo ritrae sorridente seduto in poltrona e con in braccio il suo gatto, mentre in quella successiva c'è un primo piano delle sue mani: quella di destra appare completamente ripresa ad eccezione di un graffio, mentre sulla sinistra sono ben più evidenti i postumi dell'incidente in Bahrain; le bruciature sono nitide, come si può vedere dalla foto. Insieme ai due scatti, una breve didascalia che recita in toni scherzosi: "Le mie mani sono tornate e Petrus (il gatto, ndr) non è troppo dispiaciuto al riguardo! Non sono ancora troppo carine, per cui non scorrete l'immagine verso destra se non ve la sentite".

F1 2021, ufficiale: torna Imola, slittano Australia e Cina

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Romain Grosjean (@grosjeanromain)

Dakar 2021: Peterhansel, mani sulla vittoria


Romain non svela il futuro

Ricordiamo che il pilota franco-svizzero ha rimediato una bruciatura di secondo grado, cosa che gli ha ovviamente impedito di prendere parte al GP di Abu Dhabi, quello che sarebbe stato l'ultimo della sua carriera in Formula 1. Romain non ha ancora svelato niente riguardo ai suoi piani futuri, e sta decidendo se chiuderla con le corse oppure continuare a gareggiare altrove al di fuori della F1.

Steiner difende Mazepin: "Bravo e con i soldi"