Qualifiche GP Francia, Bottas 3°: "Non sono contento ma non c'era altro margine"

Qualifiche GP Francia, Bottas 3°: "Non sono contento ma non c'era altro margine"© Getty Images

Il finlandese ha sottolineato i propri passi avanti rispetto a Baku, aggiungendo di non poter essere troppo contento della terza casella dopo essere andato bene sin dalle prime libere

Matteo Novembrini

19 giugno

Terza casella in griglia ed un pizzico di delusione per Valtteri Bottas, che non è riuscito a confermarsi davanti ad Hamilton al termine delle qualifiche del GP Francia. Il finlandese della Mercedes non si è rimproverato niente e soprattutto ha guardato il lato positivo, cioè quello di essere in una condizione molto migliore rispetto all'Azerbaijan.

Rivivi le qualifiche del Paul Ricard


Primo tentativo così così

Sceso dalla vettura Bottas ha ammesso di essere arrivato praticamente al limite, e di non avere molto altro potenziale da mettere nel giro: "Fin qui è stato un weekend buono, certamente migliore rispetto a due settimane fa a Baku, il passo lo abbiamo. Abbiamo visto che contro la Red Bull sarà dura, saremo vicini. Il mio ultimo tentativo nel Q3 mi è sembrato buono, non penso ci fosse molto più margine.

Non posso essere contento della terza posizione perché ero andato molto bene per tutto il fine settimana, ma la Red Bull è stata più veloce. Ho fatto un errore nel primo tentativo del Q3, sono andato leggermente fuori in curva 3, mentre il secondo tentativo è stato molto migliore".

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi