Norris: "Penalità? Perez è finito fuori da solo"

Norris: "Penalità? Perez è finito fuori da solo"© Getty Images

Terzo podio stagionale per l'inglese della McLaren, che si è detto non d'accordo con la penalità ma al tempo stesso felice per essersela giocata con la Mercedes

4 luglio 2021

Lando Norris a poco a poco si sta abituando a salire sul podio, perché quello di oggi è il quarto 3° posto della carriera. Al GP Austria l'inglese della McLaren ha battagliato con macchine più veloci come Mercedes e Red Bull, portando a casa un risultato grandioso.

Lando deluso per la penalità

A caldo Norris ha commentato così la sua gara, non dicendosi del tutto convinto della penalità di 5" rimediata nel duello con Perez nei primi giri: "Innanzitutto grazie ai fan, è stata una gara molto divertente, sono deluso perché potevo essere secondo oggi. Con Perez credo sia stato un incidente di gara, lui ha provato a passarmi all'esterno, una scelta un po' stupida, ed è uscito di pista da solo, non l'ho spinto fuori io. Quindi sono un po' frustrato ma sono comunque contento del terzo posto, avevamo un ottimo passo e di questo sono felice. Riprendere Bottas? Tenevo il suo ritmo, ma non era abbastanza per entrare in zona Drs, appena mi avvicinavo ad un secondo cominciavo a faticare tanto. Avrei voluto provarci nel finale, ma è comunque bello sapere che potevamo competere con loro, è la prima volta dopo tanti anni che mi sono trovato a competere ad armi quasi pari con Mercedes e Red Bull, speriamo di poter continuare così".

La classifica costruttori


  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi