GP Turchia: i top e flop

GP Turchia: i top e flop© Getty Images

Bottas perfetto, Verstappen cinico; applausi alla Ferrari per la prestazione nonostante il podio perso, mentre Alonso e Vettel sbagliano

TOP

Valtteri Bottas

Un anno dopo, di nuovo quel dolce sapore della vittoria. Un anno e tredici giorni dopo, per la precisione. E sempre in circostanze difficili per Hamilton, tra la doppia penalità di Sochi 2020 e l'obbligo di rimontare da metà schieramento ad Istanbul 2021. In entrambi i casi, Valtteri Bottas è stato il gregario perfetto, l'uomo giusto al momento giusto quando viene meno la legge del più forte. Ci ha pensato lui a fare le veci di Lewis Hamilton, garantendo un alto rendimento ed una prestazione sontuosa per la quale in Mercedes devono ringraziarlo: si è tenuto dietro <


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi