Alpine, Rossi: "Gare sprint promesse, ma serve rivedere il sistema di punteggio"

Alpine, Rossi: "Gare sprint promesse, ma serve rivedere il sistema di punteggio"

L'amministratore delegato dell'Alpine, Laurent Rossi, ha espresso la sua opinione sul formato del weekend che prevede la presenza della Sprint Qualifying: per lui è la direzione giusta, ma a suo dire vanno riviste l'assegnazione dei punti e la sessione delle FP2

La direzione è quella giusta, ma ci sono correttivi da apportare. E' questo il pensiero di Laurent Rossi, CEO di Alpine, sul desiderio da parte della Formula 1 di abbracciare sempre più il formato che prevede la mini gara del sabato, ufficialmente Sprint Qualifying.

F1 2026: Audi punta McLaren, Porsche cerca la partnership con Red Bull

Il paradosso di Spa

L'amministratore delegato della scuderia francese ha espresso il suo punto di vista in un incontro


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi