Alonso: "Per il 2022 Alpine non ha più scuse". E loda Russell e Verstappen

Alonso: "Per il 2022 Alpine non ha più scuse". E loda Russell e Verstappen© Getty Images

Lo spagnolo, che a gennaio subirà un intervento per rimuovere la placche inserite in seguito all'incidente del febbraio 2021, ha ammesso di aver seguito la F1 nei due anni sabbatici solo per Russell e Verstappen, aggiungendo che non ci sono più alibi per il suo team

Nelle stagioni 2019 e 2020 Fernando Alonso ha fatto altro, tra Endurance, IndyCar e Dakar, ma non ha mai smesso di buttare un occhio sulla Formula 1. Principalmente per godersi due piloti, vale a dire George Russell e Max Verstappen.

F1 2026: Audi punta McLaren, Volkswagen partnership con Red Bull

George, Max e Daniel

Lo spagnolo in questo primo anno di ritorno concluso da poche settimane non ha mai nascosto la sua ammirazione per l'inglese della Williams, in Mercedes nel 2022, e per i


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi