GP Austria 2002, Schumacher supera Barrichello: l'ordine di scuderia più discusso della storia

GP Austria 2002, Schumacher supera Barrichello: l'ordine di scuderia più discusso della storia

Il 12 maggio 2002, a Zeltweg, dopo una gara dominata la Ferrari chiese a Rubens di cedere la vittoria a Michael, provocando i fischi del pubblico ed una lunga scia di polemiche che portarono la Federazione a vietare formalmente i giochi di squadra

"Se ci fosse stata in ballo la vittoria, non lo avremmo fatto". Così parlava Luca di Montezemolo dopo il 13 maggio 2001, giorno in cui a Rubens Barrichello fu chiesto di cedere il 2° posto a Michael Schumacher nel GP d'Austria. Solo che quella situazione si presentò davvero, sempre in occasione della tappa in Stiria, come uno strano scherzo del destino: era il 12 maggio 2002 e Rubens Barrichello e Michael Schumacher si resero protagonisti del gioco di squadra più discusso della storia, con il brasiliano costretto a cedere la vittoria al tedesco. Per citare il presidente, della serie: le ultime parole famose.


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi