Direttiva porpoising inapplicabile per Binotto, dubbi sui tiranti Mercedes

Direttiva porpoising inapplicabile per Binotto, dubbi sui tiranti Mercedes© Getty Images

Discussioni accese intorno alla direttiva diffusa dalla FIA sul controllo del rimbalzo delle monoposto. Ferrari, RB e McLaren si interrogano sulle misure Mercedes

Fabiano Polimeni

20 giugno

Si interroga sullo strumento impiegato per dare risposta a una vicenda tecnica che, soprattutto, condiziona Mercedes, Mattia Binotto.

Il week end del GP del Canada è corso via con la direttiva tecnica in materia di rimbalzo delle monoposto a introdurre interventi di brevissimo periodo e altri più articolati e da discutere in un tavolo tecnico, per il futuro.

Intorno alle misurazioni limite ammesse sulle monoposto, prima di dover portare le squadre ad aumentare l'altezza da terra, si è evidenziata la necessità di un contributo delle squadre perché la


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi