La luce in fondo al tunnel ancora non si vede, ed è per questo che la Super Formula ha deciso di rimandare anche l'appuntamento di Sugo, inizialmente previsto per il 20 e 21 giugno. Un altro cambiamento in questa stagione 2020 che non riesce a trovare un suo inizio.

Il comunicato

Poche righe per comunicare la decisione da parte della Japan Race Promotion, che scrive nella nota ufficiale: "Il round 4 della Super Formula in programma per il 20 e 21 giugno allo Sportsland Sugo è stato ufficialmente posticipato a causa della pandemia dovuta al Coronavirus. Ulteriori aggiornamenti su quando la stagione 2020 potrà cominciare e sulle restanti gare in calendario saranno annunciati una volta che sarà possibile stabilire delle date".

Brown replica a Binotto

La situazione

Se non si riuscirà a trovare altre date prima, c'è il rischio di dover attendere addirittura l'ultimo fine settimana di agosto per vedere all'opera le Dallara della Super Formula. Con il rinvio di Sugo la prima tappa in calendario diventa infatti quella del 29 e del 30 agosto di Motegi, che in origine avrebbe dovuto essere il quinto round del campionato. Sono infatti saltate Suzuka (4-5 aprile), Fuji (18-19 aprile), Autopolis (16-17 maggio) e appunto Sugo, con Suzuka che è l'unica ad aver trovato una nuova collocazione a novembre, insieme a quella che avrebbe dovuto essere la prova conclusiva (in pratica, avremo una sorta di gara-1 e gara-2 a metà novembre). La JRP proverà a recuperare tutti gli appuntamenti, ma la situazione attuale non permette ancora di stilare un calendario preciso.

La 24 Ore di Le Mans rischia un ulteriore rinvio

L'attuale calendario della Super Formula 2020

1. Motegi - 29/30 agosto
2. Okayama - 26/27 settembre
3. Suzuka - 14 novembre
4. Suzuka - 15 novembre


A data da destinarsi: Fuji, Autopolis, Sugo