1 di 11

Spa 1991, l'esordio di Michael Schumacher in Formula 1: foto

Il 25 agosto del 1991 Michael Schumacher, un giovane e semisconosciuto pilota tedesco, esordì al Gran Premio del Belgio su una Jordan per sostituire il pilota ufficiale Bertrand Gachot, in stato di arresto a Londra per aver aggredito un tassista. Nonostante Michael non avesse mai girato a Spa si qualificò 7° ma la sua gara durò solo poche centinaia di metri a causa della ottura della frizione. Fu l'unico GP disputato con il team di Eddie Jordan: Flavio Briatore, impressionato dalle sue qualità, lo volle alla Benetton, con cui terminò al 5° posto al GP di Monza conquistando i primi punti in una carriera dove avrebbe poi vinto 7 titoli mondiali. 

Gold Collection