1 di 11

F1 Singapore 2008, Piquet Jr a muro per aiutare Alonso

E' ancora oggi uno degli episodi più controversi della Formula 1: Nelson Piquet Jr. è protagonista di uno strano incidente al 15° giro, quando va a sbattere con la sua Renault contro il muro della Raffles Avenue. Il pilota esce illeso ma l'impatto richiese l'intervento della safety car in pista, consentendo al compagno di team Fernando Alonso, partito dalla 15esima posizione, di recuperare secondi preziosi, tanto da cogliere una vittoria inattesa. La FIA apre un'indagine e si scopre che l'incidente è stato frutto di un ordine di scuderia e mesi dopo Piquet confessa: "Ero in uno stato d'animo molto vulnerabile. Stavamo trattando il rinnovo del contratto nei giorni in cui si correva e non avevo ancora ottenuto risposta". Flavio Briatore, team principal Renault, ha sempre negato di aver dato quell'ordine. 

Gold Collection