Non tutti possono permettersi una Ferrari nel loro garage, ma solo pochi eletti possono permettersi una Ferrari F1 nella loro collezione. Da oggi, di questa ristrettissima cerchia entra a far parte anche Kimi Raikkonen, che ha appena ricevuto la Ferrari SF71H del Gp degli Usa 2018, giorno della sua ultima vittoria, da parte del Cavallino.

La Williams è in vendita!

SF71H, una vettura speciale per Kimi


Il pilota finlandese ha pubblicato sui social una sua foto con la vettura appena arrivata, ringraziando la Scuderia Ferrari. Se un giorno Kimi decidesse di metter su un suo museo, come fatto ad esempio da Fernando Alonso, la Ferrari del 2018 non potrà mancare. Con quella vettura Raikkonen ha disputato la sua ultima stagione a Maranello, stampando il miglior tempo nelle qualifiche di Monza (il giro più veloce nella storia della F1) e soprattutto portando a casa la vittoria ad Austin, precisamente nello stesso giorno in cui 11 anni prima esatti si era laureato campione del mondo. La Ferrari gli ha donato proprio la vettura di quella domenica speciale in Texas, quando il finlandese portò a casa un successo atteso per oltre cinque anni.

Insieme alle moto da cross

Come detto la notizia è stata data direttamente da Raikkonen, che ha postato il tutto sui social. La SF71H farà compagnia alla lunga schiera di moto da cross con cui Kimi ama trascorrere il tempo libero, dal momento che il motocross è sempre stato uno degli hobby preferiti dal campione del mondo 2007. Il quale è in buona compagnia: da quanto mostrato da lui e sua moglie, pure il figlio Robin sembra non disdegnare affatto i motori... Ma sceglierà le due o le quattro ruote? 

Mercedes ancora in F1, ma con un assetto diverso?