Non una grande giornata per l'Alfa Romeo-Sauber, con due macchine escluse già nel Q1. Kimi Raikkonen è stato beffato dai track limits, mentre Antonio Giovinazzi si è lamentato del traffico. Per i due piloti freschi di rinnovo, domani si tratterà di una corsa molto, molto difficile. Kimi partirà 18°, Giovinazzi addirittura ultimo.


Ormai non cambia niente

Raikkonen era riuscito a fare un tempo utile per passare la tagliola ed entrare in Q2, ma i sensori si sono accesi e gli hanno cancellato il tempo. Il finlandese non l'ha presa bene, sfogandosi prima nei team radio quando ancora era in macchina ed anche dopo, nelle interviste a qualifiche concluse: "A quanto pare sono andato oltre i limiti della pista. Li hanno cambiati dopo la sessione della mattina, dobbiamo rivedere dove si trova il limite del cordolo, ma per oggi non cambia nulla, è andata così. Capita ogni anno in alcune piste di essere tutti quanti molto vicini, qui è stato proprio così".

Vettel: "Possibilità? Sì, solo se tutti quelli davanti si ritirano..."


Da ultimi si può solo migliorare

Giovinazzi invece ha detto: "Avevamo un potenziale molto migliore, il primo giro era andato bene e ci saremmo potuti qualificare in Q2, l'ultimo invece è stato completamente rovinato dal traffico. Da questo punto di vista questo tracciato purtroppo è problematico. Per domani vedremo, dall'ultima posizione possiamo solo migliorare, anche se stamani abbiamo avuto dei problemi nelle libere ed ho potuto fare solo due giri a serbatoio pieno. Non so dire quindi come andremo domani, di sicuro proveremo a fare del nostro meglio".

Leclerc: "Importante far durare le soft"

Il team radio furioso di Raikkonen

Di seguito, la trascrizione del team radio in cui viene comunicato a Kimi la cancellazione del suo tempo.

I: ingegnere; KR: Kimi Raikkonen

I: Questo giro è stato cancellato temo
KR: Non esiste, ero sul cordolo. Le mie gomme di sinistra erano sul cordolo alla chicane
I: Apparentemente lo erano del tutto
KR: Sì, ero sul cordolo! Perché la linea non è il limite e sono sicuro che le mie ruote di sinistra fossero sul cordolo, le ho sentite vibrare
I: Ok
KR: Vaff***
I: Era... Non so