Ferrari, è ufficiale: Benedetto Vigna prenderà il posto di Camilleri

Italiano, nato a Pietrapertosa, lavora nel Gruppo Analogici, Mems (Micro-electromechanical Systems) e Sensori, il più grande e remunerativo business operativo di ST nel 2020. Vigna, che vanta 26 anni di esperienza nell'industria dei semiconduttori, aiuterà la Ferrari a intraprendere al meglio la transizione verso la mobilità sostenibile che sta rapidamente trasformando il settore automobilistico. Presto a Maranello prenderà la posizione di a.d. coperta ad interim da John Elkann dopo il passo indietro deciso da Louis Camilleri nel dicembre 2020. “Le sue comprovate capacità di innovazione, l'approccio imprenditoriale e la sua leadership rafforzeranno ulteriormente la Ferrari scrivendo nuovi capitoli della nostra storia irripetibile di passione e performance nell'era entusiasmante che ci attende”, ha detto Elkann.

Gold Collection