Brown, McLaren avrà crescita progressiva

Brown, McLaren avrà crescita progressiva© LAT Images

L'obiettivo è di confermarsi leader a metà schieramento e farlo con un avvio senza passi falsi. I miglioramenti saranno ridotti rispetto al recupero prodotto nel 2019

14 gennaio 2020

Cosa attendersi dalla McLaren che verrà presentata il prossimo 13 febbraio? La MCL35 dovrà confermare il team al vertice tra le squadre di metà schieramento, troppo ampio il divario dai primi tre per immaginare di poterlo ridurlo sostanzialmente, tanto più in una fase di continuità regolamentare.

“Sarà una macchina che rappresenterà in gran parte un adeguamento di quella dello scorso anno. Il team penso abbia svolto un ottimo lavoro nel lavorarci su, soprattutto nelle aree in cui non eravamo particolarmente forti lo scorso anno, pressoché ogni area”, ha commentato Norris, con la consueta verve, dall’


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi