Una delle gare più brevi di sempre nella storia della Ferrari. Tra lo spegnimento dei semafori e lo scontro tra le due SF1000 in curva 3 sono passati appena 26 secondi, sufficienti per mettere fine ai giochi in casa del Cavallino. Da analizzare per il team di Maranello resta ben poco della domenica austriaca, ma qualcosa di interessante di quei pochi istanti di gara lo si può comunque raccontare, come ad esempio Vettel che non si era accorto che a colpirlo fosse stato Leclerc, oppure lo stesso Charles che aveva chiesto di proseguire prima di rendersi conto di quanto grande fosse il danno sul fondo, con una perdita di carico stimata attorno ai 100 punti, un'enormità.

Leclerc: "Tutta colpa mia"

Il team radio di Leclerc (con F si indica il box Ferrari)


Leclerc: Controllate la macchina per favore
F: Ricevuto, lo facciamo.
Leclerc: Penso che dobbiamo fermarci ai box, qualcuno mi ha toccato nella parte posteriore
F: Ok, stai positivo (sul delta, ndr)
Leclerc: Box in questo giro, box in questo giro
F: Safety car in pista
Leclerc: Box.
F: Ok box adesso, box adesso.
F: Accendi lo Slow Button (comando specifico da utilizzare nelle fasi a velocità ridotta, ndr)
Leclerc: Controllate la macchina, [...] qualcuno mi ha toccato abbastanza fortemente al posteriore

Leclerc entra ai box

F: Stiamo cambiando l'ala anteriore
Leclerc: Riguardo al posteriore? Mettete cinque click in meno o qualcosa del genere se c'è qualcosa al posteriore. Forse sette, non lo so
F: Ok, puoi andare

Leclerc lascia i box e torna in pista, mentre c'è il regime di safety car

Leclerc: Tutto ok al posteriore?
F: Ok, la pista è libera, pista libera. Usa lo Slow Button
Leclerc: Tutto ok al posteriore?
F: Vediamo danni sul fondo
Leclerc: Sono danni grossi, vero?
F: Stai sulla destra dopo curva 3 (ci sono ancora dei detriti in pista, ndr)
Leclerc: Ma ragazzi c'è qualcosa di sbagliato, non è vero? Potete dirmelo per favore? E' un danno grosso o piccolo? Che cos'è?
F: Ancora non lo sappiamo, abbiamo visto dei danni sul lato sinistro del fondo posteriore, questo è quello che abbiamo visto
Leclerc: Sembra proprio un grosso danno, la macchina è molto difficile da guidare. Ho chiuso tutto ciò che ho, il differenziale e cose così, proverò a continuare ma...
F: Ricevuto, capito. Funzione BB (probabilmente il “Brake Balance”, vale a dire il bilanciamento di frenata, ndr) plus 2.
Leclerc: No, io...
F: Brake Shape (gestione della frenata, ndr) plus 1.
Leclerc: Ah, anche in quarta marcia ho difficoltà
F: Ricevuto, capito. Torno da te il prima possibile (la squadra sta analizzando tutti i parametri ed i dati che arrivano dalla vettura per capire l'entità del danno, ndr)
Leclerc: La sospensione è ok?
F: Torno da te a breve
F: Allora Charles ci manca deportanza al posteriore, abbiamo visto questo
Leclerc: Quanti punti? (di carico aerodinamico, ndr)
F: Su questo tornerò da te (ad informarti, ndr)
F: Più o meno 100 punti (sempre di carico, ndr)
Leclerc: Vaff***
Leclerc: Voglio finire questa gara, voglio dire non si sa mai. Almeno proviamo, andrò piano. Non proverò a sorpassare con 100 punti di carico mancanti, ma... Non lo so
F: Ricevuto, stiamo controllando tutto. Tornerò da te il prima possibile

Nel frattempo bandiera verde e la gara riparte

F: Ok, box adesso, box e ritiriamo la vettura
Leclerc: Ah, me lo hai detto troppo tardi! (Leclerc infatti in quel momento ha già passato la linea di ingresso box, ndr)
F: Ricevuto
F: Box in questo giro, box (Leclerc è in curva 3, ndr)
F: Charles box adesso, box, ritiriamo la vettura (Leclerc è in curva 8, ndr)
Leclerc: Ricevuto
F: P-0, per favore (modalità di spegnimento della power unit, ndr)

Vettel: "Un peccato quello che è successo"

Il team radio di Vettel

Vettel: Ok ho dei danni, qualcuno mi ha portato via l'ala posteriore
F: Ok, box
Vettel: Ricevuto, box, non so chi fosse. Box box
F: Safety Car, Safety Car. Box
Vettel: Sì, sto rientrando. Sto rallentando
F: Ritiriamo la macchina
Vettel: Di sicuro? (Seb a questo punto probabilmente guarda meglio negli specchietti, ndr)
Vettel: Sì, probabilmente di sicuro
F: Sì, ci ritiriamo di sicuro, troppi danni. Mi dispiace
Vettel: Non so chi fosse. Stavo affrontando con cautela curva 3 quando qualcuno mi è venuto completamente addosso all'interno, contro il posteriore. Aaaah...
F: capito

Gp Stiria: i 5 temi del Gp