Liberty replica alla FIA: "Interferenze inaccettabili da Ben Sulayem"

Liberty replica alla FIA: "Interferenze inaccettabili da Ben Sulayem"© Getty Images

In una lettera rivolta alla FIA e diffusa alle scuderie, Liberty Media ha preso posizione sui giudizi espressi dal presidente Ben Sulayem in merito al valore della F1 e una possibile vendita 

Presente in

Fabiano Polimeni

8 giorni fa

Affermare che non è piaciuta a Liberty Media la posizione espressa dal presidente della FIA, Mohammed Ben Sulayem, in merito al valore di una potenziale vendita della Formula 1, è dire poco.

La valutazione social del presidente FIA, relativa ai 20 miliardi di dollari offerti dal fondo di investimenti saudita PIF a Liberty Media per rilevare la Formula 1 (offerta di inizio 2022, rifiutata), è l'ultimo atto di un confronto sul controllo della categoria nato già lo scorso anno.

Il pri


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 15,99 € 42,00

Abbonati ora

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi